Hiroyuki Shinozaki, Fumitaka Kudo, Ayumi Kudo. Home in House

a cura di Adelaide Santambrogio
14 aprile •  29 maggio 2015

Martedì 14 aprile 2015 alle ore 18.30, presso Montrasio Arte a Milano, nell’ambito del progetto Harlem Room, inaugura la mostra Home in House di Hiroyuki Shinozaki con Fumitaka Kudo e Ayumi Kudo.

In occasione di Fuorisalone 2015 Harlem Room presenta Home in House dove i settori del design, dell’architettura e dell’arte contemporanea sono posti in dialogo tra loro attraverso produzioni artistiche legate alla cultura giapponese. L’architetto giapponese Hiroyuki Shinozaki espone l’installazione Home in House realizzata con circa 3.000 tavole di frassino bianco dello spessore di 12mm. L’opera nasce dalla sovrapposizione di modelli abitativi precedentemente progettati dallo studio Shinozaki e qui presentati in scala da 1/1 fino a 1/20. L’installazione, che occupa tutti gli spazi della galleria, riprende la ricerca dell’architetto sulle unità abitative – superando l’individualità delle abitazioni strutturate nei loro ambienti unici – offrendo al visitatore  un’esperienza totalizzante del processo e della composizione  architettonica. L’installazione di Shinozaki è affiancata da oggetti di design ispirati a forme e materiali naturali dell’azienda di Hiromatsu Furniture (Fukuoka), e da opere fotografiche e scultoree di Ayumi e Fumitaka Kudo incentrate sulla tradizione giapponese.

Hiroyuki Shinozaki  nasce a Tochigi in Giappone nel 1978. Dopo la laurea conseguita presso Institute of Technology di Kyoto nel 2000, nel 2002 completa il corso di specializzazione al Tokyo National University of Fine Arts and Music. Lo stesso anno inizia a lavorare nello studio Toyo Ito Associate Architects e nel 2009 fonda lo studio Hiroyuki Shinozaki Architects.
Fumitaka Kudo nasce in Giappone, a Niigata, nel 1981. Durante i suoi studi sviluppa grande sensibilità artistica per la scultura, il disegno e l’incisione. Nel 2002 si trasferisce in Italia, dove ha modo di perfezionare la sua arte. Nel 2008 si diploma in Scultura all’Accademia di Belle Arti di Carrara. Nel 2009 realizza per il Centro di ricerca sottomarina della NATO a La Spezia l’installazione scultorea permanente: “Take the future to the sea”. Nel 2010 è invitato alla residenza d’artista Harlem Studio Fellowship by Montrasio Arte a New York. Nello stesso anno vince una borsa di studio presso la Scuola Internazionale Il Bisonte di Firenze. Vive e lavora tra Milano e la Brianza.
Ayumi Kudo nata nel 1980 a Okayama (Giappone) si laurea nel 2010 in Arti Visive e discipline dello spettacolo all’Accademia di Belle Arti di Carrara, specializzandosi in pittura. Nel 2012 vince il secondo premio del Premio San Fedele 2011/2012, Milano, ed è stata selezionata alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna. Vive e lavora a Monza.


Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 12 in /home/montrasi/public_html/wp-content/plugins/js_composer/include/classes/shortcodes/vc-basic-grid.php on line 175