IN CORSO

Mostre in corso

Nicole Weniger. The Unknown

a cura di Ilaria Despina Bozzi
01.06 – 27.07.2018

Harlem Room è lieta di presentare per la prima volta in Italia la mostra The Unknown, progetto espositivo della giovane fotografa austriaca Nicole Weniger, a cura di Ilaria Despina Bozzi. L’artista pone al centro della mostra la relazione tra l’uomo e lo spazio. Nelle sue fotografie le persone ritratte, sotto ai burka dorati che lasciano libera solo una piccola fessura all’altezza degli occhi, vagano attraverso terreni scoscesi e coste aride, nel tentativo di orientarsi nel paesaggio, in cerca della propria identità nel territorio. Ne risulta così un’immagine di carattere surreale. Allo stesso modo, il visitatore della mostra si trova a dovere fare i conti con lo spazio della galleria: il locale dove sono esposte le fotografie è reso inaccessibile da una grande distesa di coperte isotermiche (lo stesso materiale dei burka) cucite tra loro, volta a ricreare una seconda pavimentazione fluttuante all’interno della stanza. La mostra è accompagnata da un’edizione d’artista firmata e numerata in 120 esemplari.

Nicole Weniger (Innsbruck 1987) è un’artista multimediale, vive e lavora tra Vienna e Innsbruck. Ha studiato presso l’Università di Arti Applicate di Vienna con Brigitte Kowanz e vinto numerosi premi e borse di studio. Tra le mostre e performance segnaliamo: Vulcania, Ferdinandeum, Innsbruck (2018); Heimlich > Unheimlich, Km0 Galerie, Innsbruck (2017); SWAB Barcelona, Art Fair, Barcelona (2017); Off>Politics>Indagine>Uno, Museo Bodini, Gemonio (2017); PARALLEL, Alte Post, Vienna (2016); Landing in the Schwebe, Galerie im Taxispalais, Innsbruck (2016); ArtWalk, MQ MuseumsQuartier, Vienna (2016); Memento Mori, Space Between Gallery, Cape Town (2015); XWRA, Video and Media Festival, Chora, Greece (2015); environmental scanning, St. Claude Gallery, New Orleans (2014); Seasonal Integration IV, platform arts, Belfast (2014); Seasonal Integration III, periscope, Salzburg (2014); RLB Art Prize, RLB Kunstbrück, Innsbruck (2014); Vrai ou Faux ?, Netherlands Fotomuseum, Rotterdam (2013); Incognito, Galerie im Andechshof, Innsbruck (2012); Burka, Osztrák Kulturális Fórum, Budapest (2012).